Il gazebo da campeggio è una tensostruttura smontabile articolata in un telaio in metallo e una copertura in stoffa, che ha la funzione di proteggere i campeggiatori dalle piogge e dal sole molto intenso. Per gli amanti della vita all’aria aperta, una giornata di maltempo potrebbe essere una brutta notizia, così come il caldo cocente dei pomeriggi estivi potrebbe costituire un problema. Il gazebo preserva le vacanze dagli spiacevoli sbalzi del clima ed è lo strumento ideale per godersi il tempo libero all'aperto con gli amici, senza preoccuparsi delle condizioni climatiche. Ideale anche per la spiaggia, il gazebo da campeggio è un valido alleato contro il clima torrido dei mesi estivi.

Per i campeggiatori più esperti, un gazebo è fondamentale per rendere la vacanza in roulotte comoda e confortevole. Messo all’ingresso, consente di diversificare zona giorno e zona notte; se abbastanza spazioso permette anche di attrezzare un piccolo angolo cottura.

In commercio esistono moltissime versioni di gazebo da campeggio, sia usati sia nuovi. Questi possono essere di vari tipi e diversamente accessoriati: esistono quelli con zanzariere, quelli con pavimenti, quelli senza pareti o con pareti rimovibili. I vari modelli differiscono per materiali, dimensioni, design, modalità di montaggio e prezzi. Per guidarvi nella scelta, abbiamo preparato una guida all’acquisto dei migliori gazebo da campeggio presenti su Amazon.

I migliori gazebo da campeggio del 2021

Per rendere il vostro accampamento confortevole ed equipaggiato, vi lasciamo una lista di 12 gazebo da campeggio, selezionati per resa, rapporto qualità prezzo, destinazione d’uso e recensioni dei clienti.

1. Brunner 21573

Il gazebo Medusa della Brunner è il gazebo da campeggio e da esterno più desiderato e meglio recensito per il fattore qualità-prezzo. Le dimensioni sono di 300 x 300 x H 190/230 cm, per un peso complessivo di 10 kg e una dimensione di chiusura di 62x Ø 23 cm. Costituito da una robusta struttura esterna in acciaio, fibra di vetro e snodi angolari rinforzati (disponibili anche come ricambio), è leggero e  facile da montare, ma comunque resistente. La copertura è in 100% poliestere di qualità, rivestito da un’ulteriore protezione contro i raggi UV, con un fattore di protezione UPF 50+. Grazie al design ergonomico, la struttura fornisce un sistema di circolazione dell’aria, ideale per sfruttare il vento come elemento di areazione. Il gazebo viene fornito anche con due pareti laterali staccabili.

Pro: molto facile da montare, gli acquirenti sostengono di averci impiegato poco più di 10 minuti la prima volta.

Contro: il poliestere di cui sono composte le tende è un po’ sottile, quindi forse poco adatto in caso di vento molto forte.

2. Qdreclod

Il gazebo da campeggio della Qdreclod è un ottimo gazebo pieghevole con zanzariere. È composto da tessuto Oxford di alta qualità, con rivestimento in PU e colonna d’acqua di 1000 mm. Resiste bene sia alla pioggia che al sole. La forma del tetto, dotata di scanalature che pendono verso il basso, favorisce uno scolo ottimale, prevenendo il ristagno e l’accumulo, che danneggerebbero il tessuto. Il design aereodinamico del tetto è pensato per ridurre al minimo l’impatto dei venti e garantire la massima stabilità alla struttura; consente inoltre un’eccellente areazione interna. La struttura metallica è molto stabile, composta da tre tipologie di pali: le aste in rete B4, aste in acciaio verniciato da 19 mm e aste in fibra da 11 mm. Le quattro pareti sono dotate di zanzariere estraibili tramite un sistema di zip. Le zanzariere sono in solido PVC, che impedisce l’ingresso di insetti. Il sistema di montaggio è incredibilmente rapido, si attiva tramite una cordicella; è molto facile anche da riporre e conservare. Nella confezione è inclusa una sacca per il trasporto.

Pro: il montaggio rapido e le zanzariere sono caratteristiche salienti di questo acquisto.

Contro: non ci sono recensioni negative da segnalare.

3. Wolketon

Il gazebo della Wolketon è un vero e proprio padiglione impermeabile da festa di altissima qualità. Le dimensioni sono 3 x 4 x 2,5 m, con copertura superficiale complessiva di 12 m2. La struttura presenta quattro pannelli laterali rimovibili: uno con cerniere e gli altri tre con finestre. I pannelli possono essere staccati del tutto o semplicemente arrotolati in caso di clima incerto. È resistente anche ai raggi UV. Disponibile in una vasta gamma di colori, è ideale per feste, matrimoni, battesimi, gite in campeggio o picnic all’aperto.

Lo stesso modello è disponibile in varie forme e dimensioni, a seconda della destinazione d’uso e della grandezza richiesta. A seconda del tipo, c’è una variazione di prezzo.

Pro: grazie alle sue dimensioni notevoli, questo gazebo è adatto anche a situazioni più affollate.

Contro: l’azienda avvisa gli acquirenti che il prodotto, anche se impermeabile, non è idoneo in caso di pioggia battente.

4. Brunner AQUAMAR

La Brunner propone un’alternativa gonfiabile dei propri gazebi nel gazebo gonfiabile da spiaggia Aquamar. Questo gazebo è stato studiato appositamente per l’ambiente marino e per quei campeggiatori che cercano un attrezzo comodo da montare e smontare in pochi minuti. È realizzato in poliestere resistente ai raggi UV UPF, per una protezione solare 50+. Questo sistema consente il passaggio di appena 1/50 delle radiazioni solari nocive e blocca il 98% dei raggi UV. Il gazebo è dotato di sistema oneflate, ossia il sistema di gonfiaggio utilizzato dalla Brunner sui prodotti A.I.R. Tech, che consente di gonfiare tutta la struttura in un unico passaggio. La tecnologia oneflate funziona anche grazie al sistema di crossbeam, cioè il sistema di disposizione a croce degli archi pneumatici che, tramite tubi di collegamento, permettono il passaggio dell’aria tra di loro tramite un unico foro di gonfiaggio. Il gazebo è anche dotato di aste di stabilizzazione disposte sui 4 lati, che ne permettono un corretto posizionamento, una pompa manuale a doppia azione e una sacca per il trasporto. Le dimensioni del gazebo sono 300 x 300 x H 190/220, con un peso di 13,6 kg ed una dimensione da chiuso di 75 x Ø 29 cm. E disponibile in tre varianti di colore.

Pro: l’immediatezza del sistema di montaggio è molto gradita da chi opta per questo prodotto.

Contro: l’articolo non ha molte recensioni.

5. TecTake

Il gazebo per eventi della TecTake è un accessorio ideale per feste e grigliate all’aperto, ma anche per campeggi e viaggi in camper con molti amici. La struttura è formata da tre pareti laterali estraibili, con finestre decorative, è robusta (100% polietilene) ed è dotata di funi e picchetti che la rendono particolarmente stabile e facile da montare. Le cuciture sono resistenti e gli orli ben rifiniti non sono soggetti a deterioramento. Il telaio è costituito da tubi metallici rivestiti, robusti e saldi. Il dispositivo è dotato di un sistema salva spazio per conservalo. Il peso complessivo è di ca. 6,9 kg; le dimensioni totali ca. 3 m x 3 m x 2,50 m. Il gazebo arriva corredato anche di funi, picchetti e istruzioni di montaggio.

Pro: il rapporto qualità prezzo e la facilità di montaggio lo rendono un buon prodotto per chi ha poche pretese; «economico in tutti i sensi » recita una delle recensioni.

Contro: non è adatto a pioggia forte o intemperie; si consiglia di riporlo dopo ogni utilizzo.

6. Wasabi

Il gazebo pieghevole della wasabi è un gazebo molto leggero, senza pareti, dotato di una solida struttura in alluminio, progettato per giornate afose come protezione dal sole. La mancanza di pareti laterali lo rende poco idoneo in caso di acquazzoni o venti molto forti, per questo si consiglia di valutare bene le proprie esigenze prima di acquistarlo. Le dimensioni e il peso (12 kg) sono adatti a chi cerca un prodotto comodo per i viaggi, facile da trasportare e da montare. Il telaio pieghevole è in alluminio, stabile ma molto leggero; il telone superficiale è in nylon impermeabile. La confezione include i picchetti e la borsa per il trasporto.

Pro: la struttura è molto semplice da montare, il telaio è resistente e gli acquirenti apprezzano il design semplice.

Contro: la struttura resistente all’acqua è idonea in caso di pioggerella sottile, non di acquazzone.

7. KingCamp

Tra le opzioni più professionali, vi proponiamo il gazebo da campeggio pieghevole per SUV della KingCamp. È un gazebo per auto e suv costituito da tessuto Oxford ad alta impermeabilità, con rivestimento in PU per proteggere dai raggi solari. Le prese d’aria nel tessuto garantiscono un’areazione adeguata, che sfrutta al massimo il vento esterno. L’ampia finestra laterale fornisce una buona ventilazione. Il gazebo può essere sfruttato in vari modi e in varie posizioni, come mostrano le istruzioni che è possibile consultare anche su Amazon. A seconda della sistemazione, l’area d’ombra fornita dal gazebo sarà diversa e idonea per un utilizzo differente. Il gazebo ha dimensioni di 315×215 cm, abbastanza grande da coprire tavolo e sedie, per un peso di 6,2 kg. La leggerezza è un fattore determinante quando si viaggia in macchina e si ha bisogno di un accessorio maneggevole e poco ingombrante (dimensioni piegato: 66x20x20 cm). Il gazebo è corredato di 3 pali in fibra di vetro antiurto e 2 pali di acciaio; sono presenti anche 2 corde per aumentarne la stabilità in caso di vento.

Pro: la multifunzionalità del prodotto, legata alla qualità e al design eccezionale lo rendono la scelta perfetta per i campeggiatori abituali.

Contro: sembra proprio che questo gazebo non ne abbia.

8. Qeedo

Il Quick Space Pavillon di Qeedo è un gazebo unico nel suo genere: l’innovativo sistema quick-up consente un montaggio in pochi minuti, comodo ed intuitivo; il dark-coating, ossia il rivestimento contro i raggi solari, garantisce una protezione contro i raggi UV. La copertura è rinforzata dal poliuretano, molto resistente alla pioggia. Il gazebo può essere velocemente piegato e conservato in una borsa da trasporto. La struttura quadrangolare è studiata per il corretto deflusso dell’acqua piovana; è dotata inoltre di massicce funi  di tensione anti-tempesta, che stabilizzano il gazebo anche in caso di venti forti. Le dimensioni misurano 121,3 x 19,6 x 19 cm, per un peso di 8,72 kg. Il gazebo è ideale per circa 8 persone; la confezione fornisce anche i picchetti.

Pro: il punto di forza di questo articolo è il sistema quick-up, che permette di tirare su l'intera struttura con un gesto; il dark-coating e le funi antitempesta sono due aggiunte molto apprezzate da chi ama il camping.

Contro: la confezione non include le pareti, che vanno acquistate a parte.

9. Rebecca Mobili

Il gazebo della Rebecca Mobili è un articolo richiudibile, lavabile e facile da trasportare. Il punto di forza del prodotto è la facilità del montaggio: il telaio funziona tramite un sistema telescopico che permette di montarlo e smontarlo in poche mosse. L’unica cosa che l’acquirente dovrà fare sarà saldare il tendone in poliestere impermeabile al telaio. La struttura metallica con sistema di apertura a fisarmonica permette di regolare il gazebo a diversi livelli di altezza. Crea la giusta ombreggiatura per ripararsi dal sole e dalla pioggia durante l’estate. Per fissarlo a terra si consiglia sia l’utilizzo dei picchetti che dei pesi, entrambi in dotazione al momento dell’acquisto. I pesi sono 4 e hanno una cerniera che consente di riempirli di sabbia in base alle proprie necessità. Il gazebo misura 1,5 x 0,25 x 0,25 m, altezza massima in piedi 1,90 m, peso complessivo di 10,8 kg.

Pro: facile da montare e da chiudere, gli utenti lo consigliano soprattutto per le giornate assolate.

Contro: alcune recensioni fanno presente che la struttura non è adatta a reggere le raffiche di vento forti.

10. Lumaland

Il gazebo da campeggio della Lumaland è un gazebo di alta qualità, con una struttura robusta in fibra di vetro Fiberglas di 12,7 mm. La copertura superiore è in poliestere rivestito di poliuretano e garantisce protezione dai raggi solari. Nella confezione è inclusa 1 parete su 4; le altre tre dovranno essere acquistate separatamente, qualora ce ne fosse bisogno. Sono previsti all’acquisto anche i picchetti per saldare il gazebo al pavimento e la borsa per il trasporto. Anche questo gazebo è dotato di sistema quick-up, che lo rende molto facile da montare a da richiudere in meno di 2 minuti. Una volta montato, risulta spazioso e pratico; la base rialzata protegge dall’umidità e dallo sporco la tenda interna. Ha un’altezza di 1,90 me una superficie di 2,50 x 2,50 m, per un peso di 5,9 kg.

Pro: il sistema di montaggio molto semplice lo rende adatto anche ai principianti.

Contro: vanno comprare a parte le pareti, disponibili sulla stessa pagina di Amazon in colori differenti. Con l’abbonamento Amazon Prime non si pagano costi di spedizione aggiuntivi.

11. Coleman

Il gazebo da campeggio Coleman è un gazebo solido, dotato del Coleman UV Guard, ossia la certificazione di protezione 50+ data dall'azienda ai suoi prodotti da campeggio. La struttura del telaio è in fibra di vetro, stabile ma leggera, molto veloce da montare; la copertura è in poliestere impermeabile e ignifugo; è anche Weather Tec, quindi resistente alle intemperie. Ha 4 pareti laterali in mesh (tessuto con struttura a maglia in poliestere) per proteggere dagli insetti e 2 pareti (rimovibili) completamente chiuse, che garantiscono riparo dal vento e dal sole. Eventualmente è possibile acquistare altre due pareti a parte. La tecnologia della cupola garantisce un ottimo ricircolo d'aria e conferisce ulteriore stabilità alla struttura. È montabile e smontabile in poco tempo (circa 10 minuti). È progettata specificatamente per il campeggio e per coloro che amano le esperienze all'aria aperta, ma non è idonea come gazebo da giardino o da eventi. È equipaggiata di sacca da trasporto e custodia.

Pro: la tecnologia Weather Tec assicura una perfetta impermeabilità, molto apprezzata da chi si è trovato a campeggiare in giornate piovose.

Contro: alcuni utenti hanno lamentato la mancanza delle due pareti aggiuntive, sebbene riconoscano che per l'uso estivo quelle in dotazione siano sufficienti.

12. Alvantor

Infine vi proponiamo il lussuoso gazebo da campeggio della Alvantor, un gazebo pop-up il cui corpo principale è realizzato completamente in solido PVC trasparente, che consente una visione a 360°. Le doppie cerniere in silicone sono lisce e resistenti, e consentono un rapido ingresso, tramite le ampie porte laterali. L’apertura è semplicissima, non serve montare la struttura; in caso di pioggia o forte vento sono disponibili dei pali di supporto esterni che stabilizzano la struttura. È dotato di un sistema di chiusura innovativo per compattare l’intero gazebo all’interno di una borsa da trasporto. Il gazebo è disponibile in 3 versioni: da 4-6 posti, da 8-10 e da 12. Le caratteristiche anti vento impermeabili offrono una protezione eccezionale anche nei mesi autunnali. Il design interno è estremamente studiato: le pareti sono equipaggiate con dei comodi ganci per appendere borse, cappotti e altri oggetti. In dotazioni ci sono anche 6 sacchi di sabbia per conferire maggiore stabilità alla struttura.

Pro: il design strutturato è apprezzato da chi cerca la comodità anche in campeggio; l'articolo è corredato da una garanzia di un anno.

Contro: si sconsiglia l’utilizzo in caso di condizioni climatiche molto avverse.

Come scegliere il gazebo da campeggio perfetto: guida all’acquisto

Il gazebo da campeggio è una struttura per esterno composta da un supporto in metallo, pieghevole e smontabile, e un rivestimento in tessuto, solitamente nylon, poliestere o PVC, che protegge dalle intemperie e consente di godersi giornate rilassate all’aperto. In virtù della variabilità di prezzo, è molto importante scegliere il gazebo da campeggio che fa per voi tenendo conto di una serie di fattori: la destinazione d'uso è sicuramente il più importante. Non affrettatevi a scegliere il modello, riflettete attentamente su tutti gli elementi che potrebbero essere rilevanti per voi.

Dimensioni

Le dimensioni di un gazebo da campeggio variano notevolmente e sono sempre riportate sulla confezione. Affinché il gazebo sia confortevole, bisogna tener presente in quante persone si intraprenderà l'esperienza. Se il vostro è un weekend romantico, allora non avrete bisogno di grandi spazi, ma potrete accontentarvi di una soluzione di piccole dimensioni. Se invece siete un gruppo di 10 persone, vi converrà rivolgervi a superfici più ampie, per godere del massimo confort. Gran parte delle opzioni in vendita sono omologate per un minimo di 4 persone e un massimo di 8, quindi sono ideali per camping familiari.

Montaggio e smontaggio

La tecnologia che regola il montaggio e lo smontaggio dei gazebi è determinante nella scelta: risparmiare del tempo infatti fa sempre piacere, soprattutto quando si campeggia e si hanno tante cose da sistemare appena arrivati. Oltre ai normali sistemi di montaggio, che possono essere più o meno veloci a seconda di quanto la struttura sia stata frammentata nella confezione, esistono anche gazebo dotati di tecnologie Quick Up: come dice già il nome, questo sistema consente di tirare su la struttura in 2 minuti attraverso poche, semplici mosse. La comodità si paga: i gazebo di questo tipo possono essere un po' più costosi degli altri. Però va considerato anche che il montaggio di tende e gazebi è tra le attività più stressanti per un campeggiatore, quindi un modello di gazebo quick-up potrebbe essere la soluzione veramente ideale per tutti. In alternativa, se volete optare per una versione più economica, vi consigliamo comunque di tenere conto della praticità della struttura.

Materiale

Il materiale di cui sono costituiti i gazebo da campeggio differisce a seconda della parte del gazebo che prendiamo in considerazione. Innanzitutto bisogna precisare che il materiale costituisce il fiore all’occhiello dei gazebo da campeggio, poiché è la componente più studiata. Il telaio può essere composto da acciaio, da alluminio o da fibra di vetro: sono tutti materiali molto resistenti, ma altrettanto leggeri e maneggevoli. Infatti quando si tratta di installare strutture piuttosto grandi, è molto importante che il materiale sia quanto più leggero possibile, in modo da non affaticare la schiena, né durante il montaggio, né durante il trasporto. La struttura deve anche essere salda, per resistere al vento e alle intemperie.

La superficie di copertura invece è costituita da PVC, poliestere, polietilene, poliuretano o nylon. È determinante che questi materiali siano impermeabili ed ignifughi, oltre che di altissima qualità. Un PVC o un nylon scadenti potrebbero compromettere tutta la resa del gazebo. Non è importante solo la tipologia di materiale, ma anche come questo è stato lavorato: per esempio, è molto apprezzata la presenza di ulteriori strati protettivi contro i raggi UV, che derivano da un processo successivo di manutenzione del tessuto.

Design

Nel gazebo da campeggio il design non è solo un aspetto estetico, ma anche tecnico: ogni componente, ogni curvatura, deve essere attentamente studiata per svolgere una funzione strutturale importante. La parte determinante è sicuramente la cupola: oltre ad essere quella più visibile, è anche il settore preposto a svolgere funzione di areazione e di scolo delle acque. Una cupola efficiente permette uno scolo ottimale dell'acqua piovana lungo i supporti verticali, facendo sì che la pioggia non ristagni e appesantisca il tessuto, rischiando rotture irreparabili. Allo stesso modo è alla struttura della cupola che si deve il sistema di areazione al suo interno: un gazebo che si rispetti ha una cupola in grado di sfruttare anche le deboli correnti d'aria delle afose giornate estive, per creare una piacevole ventilazione al suo interno.

Accessori

Molti gazebi da campeggio vengono venduti solo con il telaio e la copertura di base, ma senza pareti o pavimenti. Nel caso abbiate bisogno di una struttura chiusa o dotata di una protezione per l’umidità, vi consigliamo di leggere attentamente cosa è incluso e cosa no al momento della vendita. Spesso le pareti e i pavimenti costituiscono una spesa ulteriore abbastanza elevata.

Prezzo

Il prezzo dei gazebo da campeggio può variare molto, a seconda della qualità dei materiali e della funzione per la quale è stato messo in commercio. Le versioni più economiche (intorno ai 30 euro) sono anche più leggere e destinate a usi saltuari. Per i campeggiatori più esperti e appassionati, in commercio esistono versioni di prezzo intermedio (circa 100/150 euro), molto valide, strutturare appositamente per resistere ai climi più avversi e dotate di tecnologie che ne facilitano l’uso. Infine ci sono gazebi che possono superare i 200 euro: sono prodotti dal design molto raffinato, che puntano molto sull’estetica, pur mantenendo funzionalità e tecnologie simili agli altri.

Dove comprarlo

Amazon dedica ai gazebi da campeggio una sezione riservata, ricca di alternative e modelli per ogni esigenza e disponibilità. In alternativa, è possibile rivolgersi a negozi per articoli sportivi, quali ad esempio Decathlon.