Tutti conosciamo MUJI come l'azienda di arredamento e abbigliamento minimal giapponese, ma dall'autunno 2017 lo stile MUJI sarà anche sinonimo di case prefabbricate. Il progetto MUJI HUT presentato nel 2015 vede l'ingresso di MUJI (Muji deriva dalla frase "Mujirushi Ryōhin" che in giapponese significa "buoni prodotti senza marchio") sul mercato immobiliare con una prima mini casa di appena 9 metri quadri. L'abitazione è progettata per essere collocata ovunque e non manca di nulla. La mini casa ha sufficiente spazio per ospitare fino a quattro persone ed è perfetta come abitazione del weekend per chi vuole fuggire dal caos della città.

Costruita secondo l'arte navale della tradizione giapponese, la casa di MUJI è realizzata in legno di cedro, che ne garantisce la durevolezza. Tutto il legno usato per la costruzione proviene dal Giappone. Simile alle abitazioni tradizionali, la casa utilizza una fondazione a zattera che fornisce resistenza e protezione contro l'umidità del terreno. Le superfici interne sono lasciate non trattate in modo da poter progettare l'interno in qualsiasi modo. Nonostante la sua dimensione ridotta, la casa di MUJI ha un sacco di luce grazie alle grandi finestre e all'ingresso a porta scorrevole. Il tetto alto consente di percepire l'interno come ancora più spazioso. Pensata per essere prodotta in serie, l'abitazione dell'azienda giapponese è dotata anche di un porticato esteso che crea una connessione senza soluzione di continuità tra l'esterno e l'interno.

Il costo di una casa MUJI, la prima messa in vendita del progetto MUJI HUT presentato nel 2015, è di ¥ 3.000.000 (circa 27.500 euro). Nel prezzo è compresa l'IVA, i costi dei materiali per la costruzione, le spese edili e le commissioni. Le case MUJI però saranno disponibili al momento solo in Giappone. "Ogni volta che penso di andare in campagna per il fine settimana, comincio ad immaginare una piccola casa con tutto ciò che serve per un breve soggiorno: un posto dove cucinare, un posto dove mangiare, un posto da lavare e un posto dove dormire", ha spiegato uno dei progettisti di MUJI HUT, Morrison; la casa di MUJI è tutto questo.

La mini casa MUJI non è il primo progetto di architettura dell'azienda giapponese: l'azienda leader nella produzione di arredi, accessori di viaggio e capi di abbigliamento, tutti caratterizzati da uno stile essenziale e privo di loghi e simboli, ha deciso di ampliare la sua linea di prodotti aprendosi al campo delle costruzioni con la Muji Vertical House. Proprio come i suoi prodotti, il design della Vertical House, pensata per il tessuto denso di Tokyo, è essenziale, funzionale, totalmente senza decorazioni e con limitata varietà di colori, efficiente e snella, la casa raccoglie al suo interno tutto l'essenziale per la vita residenziale urbana in un piccolo appezzamento di terreno.