Il Natale si avvicina e già in tanti hanno preparato la tradizionale lettera dei desideri per Babbo Natale. Ogni anno sono milioni i bambini in tutto il mondo che comunicano a babbo Natale cosa vorrebbero ricevere come dono natalizio. Penna o pastello, carta e tanta fantasia, le lettere per Babbo Natale sono sempre piene di cura e attenzione. Così risulta inevitabile chiedersi dove vanno a finire? Bene, la risposta è una sola: come con qualsiasi altro pezzo postale, dipende da dove è stata indirizzata la lettera.

Casella postale di Babbo Natale

Babbo Natale ha un proprio ufficio postale principale. È possibile spedire le lettere a Babbo Natale direttamente all'indirizzo: Joulupukki, Joulupukin Pääposti, FI-96930 Napapiiri, Finlandia. Fornendo effettivamente un servizio, l'ufficio postale di babbo Natale fa parte della rete ufficiale dell'ufficio postale finlandese, Posti. L'ufficio si trova al Circolo Polare Artico, all'interno del villaggio di Babbo Natale che si trova a circa 8 chilometri da Rovaniemi, in Lapponia. Dal 1985 Babbo Natale ha ricevuto circa 17 milioni di lettere da quasi 200 paesi del mondo.

Servizi postali per Babbo Natale

Ogni anno Babbo Natale riceve quasi 4 milioni di lettere da tutto il mondo. La maggior parte delle lettere non è indirizzato all'ufficio postale del villaggio di Babbo Natale in Finlandia, che ne riceve solo mezzo milione ogni anno, ma ha le destinazioni più fantasiose come “Via delle Stelle”, “Via lattea numero 3” o “Casa degli elfi”. Così le lettere di Babbo Natale senza un destinatario noto finiscono nei servizi postali dei paesi in cui vengono inviate. I tre principali paesi che spediscono lettere a Babbo Natale in posta ordinaria sono la Francia con circa 1,7 milioni di lettere, 1,35 milioni vengono inviate dal Canada e più di un milione di lettere sono scritte negli Stati Uniti. Ogni paese ha il suo servizio postale che raccoglie le lettere scritte a Babbo Natale e provvedono anche ad inviare le risposte.

Anche l'USPS ha il suo servizio postale per Babbo Natale che prevede una risposta ad ogni lettera con timbro postale del Polo Nord. L'USPS ha un altro programma chiamato Letters to Santa , che garantisce ai bambini una risposta dal Polo Nord, ma senza regali. I genitori spediscono le lettere dei loro figli al "Postmaster postino del Polo Nord", insieme alla risposta di Babbo Natale e una busta affrancata. Il Postmaster postino del Polo Nord restituirà la lettera al bambino con un timbro speciale di Babbo Natale.

Poste Italiane per Babbo Natale

Tutte quelle lettere scritte per Babbo Natale con un indirizzo di fantasia come  "via del Cielo", "via del Polo Nord", "via Lattea", "via delle Nuvole", "via Glaciale 25 in Finlandia", "via delle Stelle" o "via delle Renne", e senza francobollo, per prassi dovrebbero essere destinate al macero. Dal 2006 PosteItaliane ha ideato un servizio di raccolta di tutte queste lettere che vengono recuperate e lette dai "postini di Babbo Natale" per poi spedire la risposta ai bambini, insieme a un piccolo gadget. Ogni anno Le PosteItaliane raccolgono oltre 100.000 lettere di Babbo Natale che per tutto l'amore e la cura con cui vengono scritte sarebbe un peccato gettarle e non dar loro degna risposta in pieno spirito natalizio.