Per chi ancora non ha completato i regali di Natale, per chi ama farli tutti all'ultimo momento, per chi è in cerca di un regalo perfetto per un amante del design, ecco una Christmas Wish List last minute. Dalla lampada d'autore al mazzo di tarocchi di Salvator Dalì, e poi profumi che sembrano opere d'arte, giocattoli che tutti vorrebbero, oggetti da collezione e gadget spiritosi, i regali di Natale di design sono la soluzione ideale per gli appassionai dell'architettura e del design ma non solo.

Per Natale 2019 regala una canzone con Songball di Pierpaolo Lazzarin, un piccolo dispositivo di forma circolare dove caricare la propria canzone preferita o quella della persona a cui la si vuole regalare per farla suonare tutte le volte che si vuole. Un oggetto che ricorda il passato ma che guarda al futuro. Il dispositivo è oggetto di una campagna su kickstarter ma è già un oggetto dei desideri. Ci sono tanti modelli, anche gioiello, a partire da circa 20 euro. Ogni anno Seletti fornisce la sua Christmas Wish List fuori dagli schemi: una selezione di prodotti irriverenti, ironici e unici che sovvertono le regole canoniche del dono natalizio. Dalle proposte per la decorazione all’art de la table, come i Memorabilia di Marcantonio, dall’illuminazione all’arredamento come Bla lampada Blow Led ideata dal duo composto da Job Smeets e Nynke Tynagel in joint venture con Seletti.

La LEGO diventa plastic free, o almeno ci prova, con la sua iconica minifigure in legno proposta in versione 5:1. Ispirato ai primi giocattoli realizzati a mano in legno dal fondatore di LEGO, Ole Kirk Kristiansen, la Minifigura LEGO è una splendida versione, più grande, della classica minifigura dell'azienda di mattoncini introdotta nei set LEGO nel 1978, da collezionare. Artemide torna a produrre la Fato Bicolor di Gio Ponti che per gli amanti del design e dell'architettura è un must dell'illuminazione perché ha una duplice funzione, lampada e insieme vetrina, con uno stile tipico degli anni Sessanta. Per chi è in cerca di un regalo unico non può farsi scappare la ri-edizione recente della Taschen dello straordinario mazzo di tarocchi personalizzato Dalí. Tra le 78 carte, prodotte per la prima volta in un'edizione limitata del 1984 che da tempo è esaurito, l'artista si pone come il Mago, sua moglie Gala diventa Imperatrice e la morte di Giulio Cesare viene reinterpretata come il Ten of Swords. Il mazzo di carte è venduto insieme a un libro di accompagnamento sulla creazione e le istruzioni pratiche. si consiglia di non farselo scappare.