Quale compro

Migliori cuscini per divano: come sceglierli, recensioni e dove comprarli

I cuscini per il divano sono complementi d’arredo che, se scelti con cura, sono in grado di dare un tocco di stile e di raffinatezza al salotto. Abbinarli al divano, alle pareti o ad altri accessori, infatti, può fare la differenza e riuscire a donare istantaneamente un nuovo look a tutta la casa! Oggi sul mercato ne esistono diverse tipologie e diversi modelli che variano in base alla dimensione, alla forma, al design e al prezzo. Scopriamo insieme quali sono i migliori di quest’anno, come sceglierli per arredare casa o quali prediligere in base alle nostre esigenze.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La casa è il nostro nido e talvolta per renderla più accogliente basta davvero poco. Scegliere con cura i dettagli, abbinare gli elementi d'arredo, combinare stili e tessuti sono i presupposti fondamentali per ottenere un ambiente originale, raffinato, ma anche confortevole. Quando non si ha voglia o modo di stravolgere l'intero arredamento, rinnovare utilizzano i cuscini per il divano è il modo più semplice ed economico per farlo

I cuscini per il divano sono complementi d’arredo la cui funzione è prettamente decorativa e, di conseguenza, sono utili a dare un tocco di stile all’ambiente domestico. Si tratta di un accessorio la cui importanza viene spesso sottovalutata ma che, con le giuste attenzioni, si rivela indispensabile per rendere curato ed accogliente il salotto. A differenza dei cuscini da letto, non hanno una funzione di supporto per la testa o la schiena e non servono a rendere più confortevole il sonno, ma sono esclusivamente ornamentali.

I cuscini d'arredo per divano disponibili oggi sul mercato hanno diverse forme, quadrati, rotondi, rettangolari o cilindrici, e si distinguono in base alle dimensione, all'imbottitura, alla tipologia e al design. Scopriamo insieme quali sono i migliori cuscini per il divano del 2021 tra quelli attualmente disponibili in commercio, come sceglierli e dove comprarli.

Classifica dei migliori cuscini per divano del 2021

Di seguito trovate la classifica dei migliori cuscini per divano di quest'anno. Abbiamo selezionato i seguenti prodotti tenendo in considerazione la qualità dei materiali, la forma, le dimensioni, il prezzo e le recensioni degli utenti che li hanno acquistati online, su Amazon.

Essendo delle imbottiture possono cambiare aspetto ogni volta che lo si desidera semplicemente utilizzando delle federe, capaci di trasformarli in cuscini eleganti, di design o moderni, in base alle proprie preferenze e allo stile adottato per arredare la casa.

1. MIULEE

Il set di MIULEE è composto di 4 cuscini d'arredo per divano quadrati anallergici. Il rivestimento è in poliestere di alta qualità  bianco, mentre l'imbottitura è morbida leggera e traspirante. Utilizzabili in qualsiasi ambiente, sono molto facili da pulire. É consigliato il lavaggio a  mano e l'asciugatura al sole per preservarne la morbidezza. Ottimi per arredare qualsiasi ambiente, garantiscono una resa che dura nel tempo. Misurano 45 cm x 45 cm.

Pro: ogni cuscino è confezionato singolarmente con un sistema di sottovuoto che li preserva da possibili danneggiamenti. I tempi di consegna dell'azienda sono molto celeri e molti dei clienti Amazon che li hanno acquistati li hanno preferiti per questo motivo

Contro: alcuni clienti Amazon che li hanno acquistati li avrebbero preferiti un po' più voluminosi

2. Utopia Bedding

Il set di cuscini di Utopia Bedding è composto da due cuscini per divano quadrati che misurano 45 cm x 45 cm. Il rivestimento è in policotone bianco, con un trattamento protezione UV che previene ed evita che questo si sbiadisca, mentre l’imbottitura è in fibra siliconata. La composizione del cuscino è soffice, resistente a muffe e funghi. Possono essere usati in qualsiasi ambiente perché sono morbidi ma sostengono bene il corpo, funzionano bene come cuscino per un riposino pomeridiano o come supporto lombare quando si sta comodamente seduti sul divano.

Pro: molti degli utenti che li hanno acquistati sono soddisfatti dal materiale di alta qualità e molto resistente. Ne è apprezzata la morbidezza e soprattutto il packaging composto da una borsa con doppia cerniera; e una volta liberati dal sottovuoto prendono aria in pochi minuti.

Contro: alcuni utenti che hanno provato questo prodotto avrebbero preferito più volume e più consistenza, tuttavia, non vengono evidenziati problemi a livello qualitativo.

3. Soleil d’ocre 

Tra i cuscini d'arredo per divano, quello a forma cilindrica, detta anche "a rullo", è sicuramente uno dei più moderni e particolari disponibili. Il cuscino a cilindro di Soleil d'ocre, è realizzato in microfibra e poliestere con trattamento anticaro. Molto morbido e resistente è indicato anche per l’utilizzo a supporto delle ginocchia. Inoltre è lavabile in lavatrice e può essere comodamente asciugato in asciugatrice.

Pro: il prezzo rispetto alla sua categoria è molto competitivo, e questo è apprezzato dagli utenti che lo hanno recensito

Contro: pur trovandolo molto morbidi alcuni dei clienti che lo hanno acquistato lo trovano leggermente piccolo.

4. Set di cuscini Utopia Bedding

Il set di Utopia Bedding è composto da due cuscini per divano che misurano 30 cm x 50 cm. Sono un'alternativa valida ai soliti cuscini quadrati e sono utili a spezzare la monotonia e a dare movimento al divano. Funzionano in qualsiasi spazio, e, il rivestimento in tessuto di policotone spazzolato di alta qualità li rende duraturi e morbidissimi nel tempo. Sono a prova di muffa e di umidità e resistono allo sbiadimento. Sono confezionati singolarmente e sottovuoto all'interno di una comoda plastica con cerniere. L'ideale per chi vuole dare un tocco originale al proprio soggiorno con pochissimo sforzo.

Pro: ottimo rapporto qualità prezzo. I clienti che hanno acquistato questo prodotto si dicono molto soddisfatti e lo riacquisterebbero. Inoltre, il tessuto in policotone spazzolato li rende estremamente resistenti e durevoli nel tempo.

Contro: si consiglia di lavare il prodotto a mano o di pulire le macchie con un panno e del detergente delicato, quindi potrebbe non essere adatto ai più pigri perchè richiederebbe forse più tempo rispetto ad un lavaggio in lavatrice.

5. Textilhome

Il set di cuscini di Textilhome è composta da due cuscini d'arredo per divano quadrati grandi che misurano 60 cm x 60 cm. Le  2 imbottiture hanno l'esterno in poliestere mentre l’interno di fibra cava di silicone. Il peso è  di 700 gr. Sono antiallergici e comodamente lavabili in lavatrice purché si utilizzi un lavaggio delicato fino a 40º. Sono ottimi per arredare qualsiasi stanza e qualsiasi ambiente.

Pro: ottimo come cuscino decorativo ma anche soffice: alcuni clienti Amazon che lo hanno acquistato lo hanno trovato molto soddisfacente anche come supporto per la zona lombare e per la seduta.

Contro: alcuni dei clienti Amazon che hanno acquistato questo prodotto avrebbero preferito un materiale esterno più resistente e spesso.

6. Alfio 

Il set di Alfio è composto da 4 cuscini d'arredo per divano di dimensione 45 cm x 45 cm con imbottitura anallergica in fibra siliconata. Si adattano perfettamente alle federe dalla stessa dimensione e assicurano un buon appoggio. Garantiscono anche massima igiene poiché sono comodamente lavabili in lavatrice a 30°. Possono essere utilizzati in qualsiasi ambiente e sono prodotti in Italia. In caso di problemi l’azienda effettua il reso senza dover fornire alcuna spiegazione.

Pro: il punto di forza di questo prodotto è sicuramente la fibra siliconata che conferisce notevoli vantaggi: leggerezza, assorbimento dell’umidità e asciugatura rapida. Molti dei clienti che lo hanno recensito infatti, lo hanno apprezzato proprio per questo.

Contro: alcuni dei clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno trovato l'imballaggio poco consono e poco accurato.

7. Amilian

Il set proposto da Amilian è composto da tre cuscini colorati con imbottitura in diverse forme e motivi. Ideali per decorare non soltanto la cameretta dei più piccini, ma grazie al loro design scandinavo e moderno e alle linee essenziali sono utili per arricchire e illuminare qualsiasi ambiente; dalla cucina, al soggiorno, allo studio. Nel set sono compresi cuscini di diverse forme: uno a forma di stella con un diametro di circa 60 cm; uno a forma di nuvola (52 cm x 32 cm) e un altro rettangolare che misura 60 cm x 40 cm . I cuscini a forma di stella e di nuvola sono realizzati da un lato in cotone e dall’altro è in poliestere, mentre l’imbottitura è in poliestere. Il cuscino rettangolare ha entrambi i lati cotone per garantire anche un ottimo confort per dormire. Sono lavabili in lavatrice fino a 30° C e disponibili in diversi colori.

Pro. sono morbidissimi e di alta qualità; i clienti che li hanno acquistati sono soddisfatti dalla loro morbidezza, dall'alta qualità dei materiali e dalla resa. Inoltre, sono adorati dai bambini.

Contro: non si segnalano recensioni negative o problematiche legate a questo prodotto

8. Cieffepi Home Collections

Il cuscino per divano rotondo di Cieffepi ha un diametro di circa 50 cm ed è perfetto per rendere più moderno il salotto. L'imbottitura è composta di morbida ovatta anallergica (fiocco di poliestere siliconato cavo) mentre il rivestimento esterno è in TNT. Morbido e resistente allo stesso tempo, può essere usato anche come poggia schiena, testiera del letto, o come cuscino da sedia, per via della sua forma rotonda.  Ideale per aggiungere allegria e novità a tutti gli ambienti.

Pro: molte delle clienti che lo hanno acquistato e recensito su Amazon sono molto soddisfatte dalla resa e dalla qualità del prodotto che si presta a più utilizzi e soprattutto dal fatto che è molto raro trovare prodotti di questo tipo e di queste dimensioni anche nei negozi specializzati.

Contro: non si segnalano grossi problemi per questo prodotto anche se alcuni clienti avrebbero preferito un'imbottitura un po' più voluminosa

Come scegliere i migliori cuscini per il divano

Per scegliere i migliori cuscini d'arredo per il divano occorre tenere in considerazione non solo le forme, le misure e i materiali, ma anche lo stile e l’arredamento della casa.

Dal momento che in commercio e online sono disponibili cuscini moderni, eleganti, di design e in diversi tessuti e forme, acquistare il più indicato per le proprie esigenze potrebbe rivelarsi complicato.  Analizziamo insieme quali sono i fattori principali da tenere presente nella scelta dei cuscini d'arredo più indicati per il divano.

Forme e dimensioni

Per quanto riguarda le forme e le dimensioni dei cuscini per il divano oggi non c'è che l'imbarazzo della scelta e, per scegliere quelli giusti, occorre valutare in primis la grandezza del divano.

Ottenere un effetto che sia armonioso e piacevole alla vista, soprattutto quando si vogliono mixare forme e dimensioni diverse, infatti, non è affatto scontato. La prima regola da seguire è molto intuitiva: per un divano piccolo avremo bisogno di cuscini piccoli, per uno medio o grande, è meglio optare per quelli dalle dimensioni più generose. In linea generale le dimensioni più diffuse in commercio sono, per i cuscini quadrati, 45 cm x 45 cm, 50 cm x 50 cm, 60 cm x 60 cm, mentre per i cuscini rettangolari 30 cm x 50 cm o 60 cm x 40 cm, ma possono ovviamente variare in base al modello. Discorso diverso va fatto per quelli rotondi, che hanno un diametro lungo anche fino 50 cm, e per quelli cilindrici, che possono raggiungere anche i 160 cm di lunghezza.

Per quanto riguarda le forme, quelle più diffuse, come accennato, sono fondamentalmente quattro: quadrata, rettangolare, cilindrica, detta anche "a rullo", e rotonda.

  • Quadrata: i cuscini con la forma quadrata sono quelli più diffusi. Sono spesso venduti in set, con dimensioni variabili, e sono i più acquistati perché sono quelli per cui è più facile trovare fodere che si adattano alla loro grandezza. Le misure più diffuse sono 45 cm x 45 cm, 50 cm x 50 cm e 60 cm x 60 cm.
  • Rettangolare: sono quelli dalla forma più classica e sono gli unici che, oltre ad avere una funzione ornamentale, sono utili anche come sostegno e supporto della schiena quando si sta seduti  sul divano.
  • Cilindrica o a rullo: i cuscini d'arredo per divano cilindrici, anche detti "a rullo", hanno una forma stretta e allungata. Solitamente presentano un'imbottitura in cotone o poliestere. Usati per abbellire gli ambienti le sedute e i divani possono essere l'elemento centrale di una composizione di cuscini  su divani lunghi. Proprio per la loro particolare forma sono perfetti per dare un tocco di modernità al salotto.
  • Rotonda: i cuscini decorativi rotondi sono dei cuscini dalla forma circolare. Da non confondere dai cuscini per sedia, danno il meglio di sé rivestiti in tessuti come il velluto, la ciniglia o le stampe damascate, conferendo uno stile elegante e raffinato.

Materiali, imbottiture e rivestimenti

Valutare attentamente i materiali è molto importante prima di procedere con l'acquisto. Anche se i cuscini per il divano sono esclusivamente ornamentali è necessario che siano comunque soffici e resistenti a muffe, funghi e acari, mentre l'imbottitura è meglio che sia morbida e leggera. Il rivestimento esterno, inoltre, deve essere resistente allo sbiadimento e traspirante.

Una prima distinzione che va fatta è quella tra cuscini d'arredo per il divano prodotti con materiali sintetici e quelli realizzati con materiali naturali. I primi sono generalmente in gommapiuma, lattice di gomma, fibra cava siliconata o ovatta anallergica (fiocco di poliestere siliconato cavo), fra le migliori imbottiture in commercio. Quelli in fibra naturale sono invece in piuma, in lana, in cotone o in lino.

I cuscini in piuma non sono molto diffusi ma hanno spiccate caratteristiche di morbidezza, anatomicità e comfort, oltre alle sue qualità termoregolanti, traspiranti e deumidificanti, senza considerare che si tratta di un prodotto ecologico e riciclabile. I cuscini di questo tipo vengono solitamente foderati in cotone a trama fitta per evitare la fuoriuscita delle piume. Bisogna però considerare che il prezzo di questi prodotti è genericamente più elevato rispetto alla media e che richiedono alcuni accorgimenti costanti per preservarne le caratteristiche e la qualità. Innanzitutto, si consiglia di utilizzare un rivestimento anti acaro, di scuoterlo spesso per consentirgli di riprendere la forma, di lasciarlo arieggiare per qualche ora e di lavarlo a secco

I cuscini decorativi composti di fibre naturali come lino e lana, invece, donano una costante sensazione di  freschezza. Il cuscino in lana, contrariamente a quello che si possa pensare, è morbido e ideale non soltanto in inverno ma durante tutto l’anno, grazie alle sue caratteristiche termoregolanti. Quelli in lino, invece, sono perfetti per chi soffre il caldo. Questo materiale tende però ad accumulare acari e batteri e, per questo motivo, è consigliabile usare copri cuscini anti acaro.

Per quanto riguarda i rivestimenti, invece, quelli migliori sono quelli in poliestere di alta qualità e quelli in policotone, meglio se con un trattamento protezione UV che previene ed evita che i tessuti si sbiadiscano.

Stile e arredamento

I cuscini per il divano vanno scelti anche in base all'arredamento della casa. Acquistare quelli giusti vuol dire non solo tenere in considerazione i colori colori e lo stile del salotto, ma anche valutare attentamente quanti acquistarne e come disporli, in modo tale da non occupare il divano. Ecco qualche suggerimento.

  • Stile e colori dell'arredamento domestico: abbinare il colore dei cuscini all'ambiente domestico può risultare un po' complesso. Il colore, infatti, è un elemento essenziale e il primo che salta all'occhio. Importante è considerare, quindi, quali sono i toni predominanti dell'ambiente e del divano nel quale andremo a posizionare i cuscini. Dunque, è sempre meglio che siano abbinati al colore delle pareti, del divano, del tappeto e, in alcuni casi, a quelli delle tende. Nel caso di un arredamento minimal e moderno si potranno prediligere sia cuscini con toni neutri (basti pensare al beige) dalle linee pulite e moderne, sia azzardare con toni più decisi e colorarti, spaziando con palette di colori a contrasto per spezzare la monotonia dei toni neutri. Interessante in questo caso anche mixare i toni neutri a stampe etniche. Si possono infatti creare abbinamenti molto interessanti anche aggiungendo e mixando stili diversi come quello shabby e quello classico o quello moderno con quello etnico, oppure prediligere pochi colori e uno stile minimale con cuscini dalla foggia e dalla stampa vintage. Un discorso a parte va fatto per i tessuti ed è opportuno distinguere fra quelli più indicati per l'estate, come il cotone, lino o seta (è meglio infatti evitare tessuti poco traspiranti come quelli sintetici), e tessuti per l'inverno come la lana, il velluto, la ciniglia. Proprio come facciamo con i nostri armadi, ad ogni cambio stagione, sarebbe bene cambiare anche le fodere dei nostri cuscini.
  • Disposizione dei cuscini sul divano: la simmetria quando si dispongono i cuscini è un parametro fondamentali per donare armonia non solo al divano ma anche alla stanza. Un  trucchetto molto utilizzato è quello di disporre i cuscini dall'esterno verso l'interno partendo dai lati esterni o dai braccioli, se presenti, andando verso il centro. Inoltre, è bene posizionare negli angoli i cuscini grandi e verso il centro quelli più piccoli e non fare mai il contrario. Va da se che non bisogna esagerare, altrimenti si rischia di non avere spazio per sedersi in comodità.
  • Quanti cuscini disporre sul divano: per arredare con i cuscini non esiste un numero massimo, piuttosto uno minimo. Tutto sta a come lo si fa e a come li si sceglie. Il numero dei cuscini deve essere sempre dispari ed è sempre meglio metterne uno o due in più rispetto ai posti del divano. Anche in questo caso vanno tenute in considerazione le dimensioni del divano: per uno di medie dimensioni ne andranno bene tre, almeno due, invece, sono sufficienti per un divano più piccolo. Poiché il numero dei cuscini deve sempre essere dispari, per non sbagliare, si può tenere in mente questo semplice suggerimento: basterà orientarsi mettendo uno o due cuscini in più rispetto ai posti delle sedute del divano. Il cuscino è un elemento decorativo ma è anche un accessorio per il nostro confort, e non bisogna esagerare per non rendere inutilizzabile e scomoda la seduta

Dove comprare i migliori cuscini per il divano

Se un tempo i cuscini per il divano erano prodotti solo da aziende specializzate nella produzione di articoli per l'arredamento domestico, basti pensare a Leroy Merlin, Ikea, Maison du monde, SKLUM e LaRedeute, e, negli ultimi tempi, dalle grandi catene di abbigliamento, come Zara Home, H&M, Coincasa, oggi è possibile consultare comodamente da casa la sezione dedicata ai cuscini per il divano su Amazon. Nella pagina del noto marketplace è possibile trovare una vastissima selezione di prodotti di diverse forme, tipologie, materiali e marche, disponibili ad un ottimo rapporto qualità/prezzo. Inoltre, è possibile leggere le recensioni degli utenti che hanno acquistato online per farsi rapidamente un'idea sul prodotto più giusto per le proprie esigenze.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Regali di Natale su eBay: sconti e coupon su prodotti beauty e make-up
Regali di Natale su eBay: sconti e coupon su prodotti beauty e make-up
Regali di Natale su eBay: fino al 60% di sconto su smartphone e smartwatch
Regali di Natale su eBay: fino al 60% di sconto su smartphone e smartwatch
20 Giochi da fare a Natale per divertirsi insieme
20 Giochi da fare a Natale per divertirsi insieme
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni