Tra le sedie da giardino, le sdraio sono quelle più acquistate nel periodo estivo. E sì, perchè le sedie a sdraio non le trovate solo in spiaggia, potete averle anche a casa vostra. Anzi, sono anche un ottimo pezzo d'arredo, un accessorio che aggiunge un tocco di classe e originalità al vostro giardino, rendendolo unico. Proprio per questo, in giro ce ne sono veramente tante, differenti tra loro non solo per colore, ma anche per stile, grandezza, robustezza e caratteristiche accessorie. Per farvi un'idea di quanto è vasta la scelta che avete, vi basta guardare ciò che offre la categoria delle "sedie a sdraio da giardino" proposta da Amazon. La vasta quantità di prodotti di questo tipo a vostra disposizione potrà confondervi le idee su qual è quella più adatta alle vostre esigenze. Cerchiamo allora di fare chiarezza e capire quali sono i dettagli che possono fare la differenza.

Perchè acquistare una sdraio da giardino

Se state cercando una sdraio da giardino avrete già ben chiaro quali sono le caratteristiche che la rendono migliore delle altre sedie da giardino. Se invece state cercando di farvi un'idea su quali sono le migliori sedie da giardino, sappiate che, soprattutto in questo periodo, acquistare una sdraio può essere la cosa più giusta. Una sdraio da giardino funziona esattamente come la sdraio che trovate in spiaggia, solo che potrete averla a casa vostra. Questo significa che potrete prendere il sole nel vostro giardino, dormire all'aperto, riposare e godervi l'aria aperta con tutti i comfort possibili, senza dover rinunciare ad una qualche comodità e senza dovervi spostare da casa. In tal senso, sarà sicuramente la preferita di chi deve aspettare ancora molto per godersi le ferie, ma non vuole rinunciare ad un assaggio d'estate. Inoltre una sdraio può essere, se scelta con il giusto criterio, un elemento d'arredo fondamentale, che potrebbe fare la differenza nella visione d'insieme del vostro spazio aperto personale.

Le migliori sdraio da giardino del 2020: classifica e recensioni

Dopo aver capito perchè dovremmo acquistare una sdraio da giardino, cerchiamo di capire quali sono i modelli più in voga in questo momento e quali sono i loro punti forti ed eventuali punti deboli. Per facilitarvi, abbiamo selezionato per voi 10 modelli, scelti tra quelli più venduti online, ma anche tra quelli meglio recensiti e più desiderati.

Avanti Trendstore

Avanti Trendstore è pieghevole, molto confortevole, robusta e resistente. È l'ideale per il giardino, ma ha dimensioni talmente compatte da poter essere collocata anche sul balcone: misura 186 x 58 x 96 centimetri. Il suo montaggio è facile e veloce. Il telaio è in alluminio e la fantasia del tessuto è allegra e vivace. Rispetto alle altre sedie a sdraio, questa si sviluppa maggiormente in lunghezza, garantendo un comfort superiore.

Pro: la parte inferiore della sedia è più lunga e rivolta verso l'alto, per garantire maggiore relax e consentire una posizione più comoda.

Contro: tutti coloro che ne hanno già fatto uso sono soddisfatti, nessuno ha esposto lamentele su questo prodotto.

Dondolino

Dondolino è l'ideale per il giardino. Ha una struttura solida ed è molto comoda. È leggera e pratica da trasportare. Nonostante la sua leggerezza, può sopportare fino a 120 chili ed è davvero molto stabile. Misura 85 x 63 x 101 centimetri. Inoltre, pur essendo molto semplice, non ha un design scontato. L'abbinamente dei colori della struttura e della parte in tessuto aggiunge al prodotto un tocco in più. Utile per rilassarsi e prendere il sole.

Pro: è un prodotto semplice e che non occupa molto spazio, quindi va bene in qualsiasi situazione.

Contro: alcuni utenti consigliano di acquistare a parte un cuscino se si vuole maggiore comodità sotto la testa.

Enrico Coveri

Le sedie a sdraio firmate Enrico Coveri sono tra le più richieste del momento. Questo perchè vi permettono di avere un prodotto di qualità e con un grande fascino. Questo modello è stabile ed è pensato per durare nel tempo; per questo motivo, è realizzato con una struttura in acciaio resistente ed è rivestito con textilene idrorepellente, traspirante, resistente all'usura, ai raggi UV e al cloro. Il poggiapiedi e il cuscino poggiatesta permettono al corpo di assumere una posizione corretta ed ergonomica, favorendo la distensione e il riposo. Misura 65 x 115 x 180 centimetri.

Pro: anche se è una sedia molto leggera, essa è anche molto resistente, tanto da sopportare fino a 150 chili.

Contro: il prodotto è tra i migliori sul mercato e tra i più consigliati, nessuno se n'è lamentato.

Sedia con effetto dondolo

Blumfeldt Sunwave colpisce subito per il suo design. Il suo colore sgargiante la rende appropriata per i mesi estivi e per aggiungere un tocco di colore e allegria ai vostri spazi aperti. Ma la sua estetica non è tutto. Questo prodotto è realizzato in maniera ergonomica, in modo da risultare estremamente confortevole. Il massimo del relax è garantito anche dall'effetto dondolo. Il rivestimento plastico è facile da pulire e resiste alle intemperie; inoltre è particolarmente traspirante, per restituirvi una sensazione di fresco nelle ore più calde. È dotata di cuscini rimovibili. Misura 62 x 91 x 150 centimetri.

Pro: il mix di eleganza e comodità ha decisamente convinto gli utenti che l'hanno già acquistata.

Contro: si consiglia di farsi aiutare nel montaggio, per assicurarsi di fissarla bene.

Songmics

Questa sedia a sdraio Songmics è di alto livello qualitativo. Si tratta di un modello ergonomico, con una base strutturata per garantire l'effetto dondolo e il cuscino per garantire comfort anche alla testa. Ma non è tutto. Grazie a questa sedia non solo starete comodi, ma potrete avere tutto ciò che vi serve a portata di mano, grazie alla tasca laterale, in cui poggiare un libro, il telefonino o gli occhiali da sole. Il materiale con cui è realizzato il rivestimento è perfetto per resistere ai raggi uv e all'umidità.

Pro: ciò che ha conquistato tutti è la praticità di questa sedia, così accessoriata da rispondere a qualsiasi tipo di bisogno.

Contro: alcuni utenti hanno riscontrato qualche difficoltà nel montaggio del prodotto, ma il livello di difficoltà non è comunque elevato.

Formentera

Formentera è una sdraio da giardino che misura 10 x 60 x 130 centimetri. È l'ideale per coloro che hanno una piscina in giardino o semplicemente amano prendere il sole e riposare all'aperto. Ha un design molto semplice: la sua struttura è in acciaio ed è rivestita di bianco. È provvista di due braccioli. È basculante, quindi una volta arrivata potete montarla secondo l'inclinazione e la posizione che preferite e ritenete più comoda. È richiudibile e sopporta anche pesi elevati.

Pro: essendo richiudibile, potete trasportarla facilmente ovunque; potete decidere di portarla anche in spiaggia.

Contro: gli utenti consigliano di fissare bene i braccioli perchè, proprio in virtù del fatto che la sdraio è trasportabile, potrebbero staccarsi.

Sedia in alluminio con braccioli poggiatesta

La sedia sdraio Papillon ha i braccioli in alluminio e la copertura in PVC, di colore blu, che richiama il mare e la bella stagione. Il massimo del relax è garantito dall'effetto dondolo e dal cuscino poggiatesta, oltre che dalla presenza dei braccioli rivestiti con materiale morbido. Misura 56 x 76 x 100 centimetri. Sebbene sia molto sottile, la sua struttura è solida e resistente. Si inserisce bene negli spazi arredati con gusto moderno.

Pro: essendo una sdraio pieghevole, potete portarla ovunque e averla sempre a disposizione.

Contro: è consigliata per corporature medie, non superiori ai 70 chili.

Sedia modello regista

Gardenia propone una sedia particolarmente leggera e dal design diverso dalle solite sedie a sdraio. Questa, infatti, richiama la sedia dei registi. La particolarità del design, insieme al colore blu elettrico conferiscono al prodotto quel tocco in più per essere l'ideale per coloro che voglio qualcosa di diverso. Le sue dimensioni non sono specificate nella scheda tecnica, ma  gli utenti riferiscono che è molto robusta e sopporta anche pesi elevati.

Pro: questa sedia è così leggera che è possibile trasportarne più di una alla volta.

Contro: tutti gli utenti che ne hanno fatto uso sono soddisfatti, nessuno ha esposto lamentele.

Sedia pieghevole da portare in spalla

Bakaji è una sedia sdraio piccola e manegevole, è pieghevole ed è dotata di spalline regolabile per portarla in spalla e poterne usufruire ovunque. Grazie alle tasche laterali, anche i vostri effetti personali saranno al sicuro e sempre con voi. Sul retro anche una borsa termica per panini e bibite sempre al fresco in caso decidiate di portarla in giro. Nonostante tutti questi accessori, questa sdraio è molto leggera. La seduta è comoda e reclinabile fino a 4 posizioni, rivestita in tessuto Oxford, tessuto in cotone e poliestere ad armatura tela morbido e lucente ad elevata traspirabilità e freschezza.

Pro: questa sedia a sdraio è l'ideale per chi ha bisogno di un prodotto versatile da casa e da portare in giro.

Contro: è consigliato per corporature medie.

Set di due sedie reclinabili

Oypla ha progettato una confezione che consente di ricevere con un solo pagamento due sedie. Entrambe le sedie sono pieghevoli, dotate di cuscino poggiatesta e reclinabili. Il design è semplice, ma elegante. La trama del tessuto scuro che la riveste è traspirante, in modo da aiutarvi a non sudare, anche nelle ore più calde. I braccioli ne aumentano il comfort. Aperte, le sedie misurano 177 x 64 x 110 centimetri.

Pro: si tratta di una confezione convenienza, per cui riceverete due sedie ad un prezzo modico.

Contro: nessun utente ha esposto lamentele su questo prodotto, veramente soddisfacente.

Guida all'acquisto delle migliori sdraio da giardino

Come avete potuto già capire dai modelli che vi abbiamo proposto, le sdraio da giardino sono veramente molto diverse tra loro. Per questo, capire qual è quella più giusta per noi, può risultare davvero complicato. Cerchiamo insieme di capire quali sono i particolari più importanti da tenere a mente.

Il design

La prima cosa che salta agli occhi, ovviamente, è l'estetica. Effettivamente, se scelta di un certo tipo, una sedia a sdraio può diventare parte integrante dell'arredamento a tutti gli effetti. Per questo motivo, il design è un parametro non di poco conto. Se non avete pretese, potete puntare ad un modello monocromatico, in plastica semplice o in metallo. Se invece puntate a qualcosa di più sofisticato, ciò che fa per voi è un modello ergonomico e pluriaccessoriato o dal rivestimenti vivace e fantasioso. Il massimo dell'eleganza lo raggiungono i modelli in legno, che contribuiscono a conferire un'aria rustica ed importante all'ambiente.

La robustezza

Una sedia a sdraio deve essere anche molto solida e stabile. È importante che la sedia a sdraio che scegliete possa sopportare il peso adeguato a garantirvi il massimo del comfort, senza correre alcun tipo di rischio. Le strutture più stabili sono quelle in metallo o in legno, ma anche alcuni modelli in plastica possono essere resistenti, basta rendersi conto della sua consistenza.

La praticità

Una sedia a sdraio ha diversi livelli di praticità. Molto dipende dalla struttura. In tal senso, una sedia a sdraio può essere fissa o pieghevole.

Una sedia a sdraio fissa è una sdraio più complessa da spostare, realizzata con materiali molto resistenti. Tra queste rientrano sicuramente quelle realizzate guardando principalmente al design e al loro dover essere parte integrante dell'arredamento.

Una sedia a sdraio pieghevole è una sdraio leggera, che si può chiudere e trasportare ovunque. Questa tipologia è la preferita di chi ha in mente un modello da poter utilizzare nel giardino di casa, ma da poter portare ovunque. Il fatto che siano meno robuste, non fa di queste sedie a sdraio dei prodotti di minore qualità o meno belli.

Il comfort

Una sedia a sdraio deve essere soprattutto comoda. Per questo, tra i modelli preferiti da acquistare compaiono le sedie pluriaccessoriate. Tra gli accessori preferiti ci sono il meccanismo per reclinare la spalliera e quello per regolare l'altezza dei braccioli. Ma non solo. Potrebbero essere utili anche una buona imbottitura e un poggiatesta, per conciliare il riposo. E anche avere una tasca laterale per gli oggetti potrebbe essere comodo, per evitare di avere oggetti di valore a vista o esposti al sole.

Ora che sapete esattamente tutto quello su cui dovete focalizzarvi, potete fare la vostra scelta e decidere qual è il modello di sedia a sdraio più giusto per voi. Se pensate di avere ancora dubbi, invece, la categoria dedicata alle sedie a sdraio da giardino proposta da Amazon potrebbe fare al caso vostro; lì troverete tanti altri modelli, affini a quelli che vi abbiamo proposto, ma che potrebbero colpirvi maggiormente.