video suggerito
video suggerito

Nasce Orient Express La Dolce Vita: l’iconico treno di lusso torna sui binari italiani

I sei treni Orient Express La Dolce Vita viaggeranno a partire dal 2023 attraverso 14 regioni italiane per collegare Roma a Parigi, Istanbul e Spalato.
A cura di Giusy Dente
829 CONDIVISIONI
Orient Express La Dolce Vita, Instagram @accor
Orient Express La Dolce Vita, Instagram @accor

L'Orient Express è il treno più famoso della storia, ma anche del cinema e della tv. Inaugurato nel 1883, il servizio è stato sospeso quando la concorrenza dei trasporti aerei è diventata ingestibile. È diventato iconico grazie al libro (e all'omonimo film) Assassinio sull'Orient Express di Agatha Christie. Il convoglio è tornato al suo antico splendore grazie alla Belmond Management Limited, che ha ristrutturato le antiche carrozze e lo ha ricreato, per collegare Londra e Parigi a Venezia. Il Venice Simplon-Orient-Express è un vero e proprio tuffo indietro nel tempo, ma anche un'esperienza di lusso, dove ogni aspetto è curato nei minimi dettagli, per offrire il massimo al viaggiatore. Al Venice Simplon-Orient-Express si va ora ad aggiungere anche l'Orient Express La Dolce Vita, frutto della collaborazione tra Accor, Arsenale, Trenitalia e Fs Italiane.

Il ritorno dell'Orient Express

Anche Chiara Ferragni è stata conquistata dal treno di lusso, viaggiando da Venezia a Parigi e documentando tutto di quella magica esperienza, che ora ha ampliato ulteriormente l'offerta mettendola a disposizione di un pubblico ancora più vasto, su più tratte. Infatti l'Orient Express La Dolce Vita vedrà la luce nel 2023: 14 regioni italiane e 3 tratte internazionali per collegare Roma a Parigi, Istanbul e Spalato, più di 16mila km di linee ferroviarie percorribili, di cui 7000 non elettrificate. Il progetto di Arsenale (società italiana specializzata nel turismo del lusso) e Accor (gruppo alberghiero francese) è realizzato in partnership con Trenitalia e Fs Italiane; include anche l’apertura dell'Hotel Orient Express Minerva a Roma, nel 2024, per far soggiornare nella Capitale i visitatori. La struttura avrà 93 stanze, 24 suite e una Spa: altre aperture sono in programma a Londra, Parigi, Milano, Firenze.

Orient Express La Dolce Vita, Instagram @accor
Orient Express La Dolce Vita, Instagram @accor

Il nome di rimando felliniano dato ai 6 treni che verranno messi sulla linea ferroviaria è un chiaro omaggio alla romanità degli anni Sessanta, periodo d’oro del nostro Paese dal punto di vista soprattutto artistico. A disposizione dei viaggiatori verrà messa un’esperienza di lusso, dove coniugare anche attenzione all’ambiente e sostegno al turismo, incentivando a scoprire i luoghi più nascosti e sconosciuti del Bel Paese. Ogni convoglio avrà 12 cabine Deluxe, 18 Suites e 1 Honor Suite, tutte arredate avendo come ispirazione il design anni Sessante e Settanta, con interni progettati dallo studio di architettura internazionale Dimorestudio, fondato da Emiliano Salci e Britt Moran. Impossibile non lasciarsi affascinare!

829 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views