Quale compro

Come arredare casa con pochi soldi: 7 idee economiche ma geniali

Per arredare casa con pochi soldi bisogna innanzitutto tener conto del budget di partenza. Quanto abbiamo a disposizione? 1000, 2000, 5000 euro o più? Solo a questo punto possiamo stilare una lista di arredi indispensabili e procedere con le operazioni d’acquisto. Per arredare la propria casa con buon gusto ma spendendo poco, abbiamo pensato a una serie di idee, consigli e trucchi vincenti che vi aiuteranno nel gestire la spesa in maniera oculata. Vediamo le 7 idee economiche ma geniali per arredare casa con pochi soldi e realizzare ambienti accoglienti e dallo stile unico.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Arredare casa con pochi soldi è possibile, basta tenere conto di alcuni accorgimenti e consigli per risparmiare sui mobili e sugli arredi.

Prima di iniziare ad acquistare, infatti, è necessario tener conto del budget che si ha a disposizione: 1000, 2000, 5000 euro o più. Successivamente è raccomandabile stilare una lista di tutto l'arredamento che consideriamo indispensabile e utile alla vita in casa. Solo a questo punto possiamo sbizzarrirci sulla scelta degli arredi, rientrando nel budget di spesa senza sforarlo.

Arredare casa con buon gusto può rivelarsi un'operazione spesso impegnativa e onerosa, ma con alcune idee e trucchi utili è possibile realizzare degli ambienti accoglienti con uno stile personalizzato, senza spendere troppo. Vediamo quali sono le nostre 7 idee vincenti per arredare casa con pochi soldi, tenendo conto sempre del rapporto qualità-prezzo dei diversi arredi disponibili in commercio, essenziale al nostro scopo.

Le 7 idee economiche per arredare casa con pochi soldi

Non solo fai da te e riciclo creativo ma anche tutta una serie di proposte low cost da valutare per l'arredamento della propria abitazione. Armatevi di penna e foglio e segnate tutte le soluzioni che meglio si adattano alla vostra visione della casa, facendo attenzione al budget di partenza e allo stile d'arredamento che intendete ricreare.

1. Acquista gli arredi necessari

La prima domanda da porsi quando si arreda casa è: quali sono gli arredi necessari? Per spendere poco, infatti, l'importante è non avere fretta nel voler riempire per forza la casa, ma di cominciare esclusivamente con tutti quei mobili che risultano essere indispensabili. Per ogni stanza della propria abitazione serviranno arredi funzionali alla vita in casa, vediamoli nel dettaglio stanza per stanza.

Cucina

Per la cucina si dovranno prediligere ovviamente pensili, scaffali, dispense, credenze, supporti per forni, oltre ai veri e propri mobili della cucina: che siano quelli del sottolavello oppure gli armadietti da apporre solitamente al di sopra del piano cottura. Mai sottovalutare la lavastoviglie, che rientra ormai negli elettrodomestici indispensabili in cucina. Fate un elenco di tutti gli arredi che davvero considerate imprescindibili, insieme a tutti gli elettrodomestici utili durante gli esperimenti culinari.

Su Amazon, ad esempio, potete trovare tantissimi accessori e mobili per la cucina a prezzi convenienti, come gli scaffali della Soges che risultano essere davvero funzionali per tenere in ordine tutti gli elettrodomestici e l'oggettistica da cucina con un solo mobile. Vediamo alcune tra le proposte rintracciabili su Amazon a prezzi vantaggiosi.

Soggiorno

Il soggiorno è la stanza della casa dove si trascorre il tempo libero: si può leggere un bel libro in compagnia di un sottofondo musicale, guardare la tv in famiglia oppure riscaldarsi di fronte il camino durante i periodi invernali. Per arredare un soggiorno con pochi soldi si può far riferimento alla regola moderna del "less is more" (poco è già tanto). Quali sono, infatti, gli arredi funzionali del soggiorno? Divano, poltrone, tavolino da caffè, mobile tv o parete attrezzata e una libreria.

Per quanto riguarda l'oggettistica, invece, tappeti, piante da interno, specchi e accessori vari, vi consigliamo di tirare il freno sugli acquisti. Questo perché man mano che si vive la casa si cominciano a sentire esigenze differenti, per cui è sempre raccomandabile pensare all'oggettistica quando si è già dentro l'appartamento da un bel po' di tempo. Vediamo alcune proposte disponibili su Amazon a prezzi economici.

Bagno

Per quanto riguarda l'arredo del bagno, anche in questo caso consigliamo di optare per arredi essenziali: sanitari, box doccia, specchio, mobile con lavabo e bidet. Un'idea salvaspazio ed economica e che unisce funzionalità a design è, ad esempio, il mobile porta biancheria di SoBuy, tra le proposte più convenienti e recensite di Amazon. Non dimenticate gli appendi-asciugamani e le mensole da doccia. Ma vediamo le soluzioni disponibili su Amazon che potrebbero fare al caso vostro.

Camera da letto

Quali sono gli arredi per la camera da letto? Ovviamente un letto matrimoniale, un armadio, dei comodini con delle abat-jour, una scrivania o una toilette. Optate per arredi che possono svolgere molteplici funzioni, come ad esempio il comodino Stella Trading, tra le proposte più recensite e acquistate su Amazon, che è dotato anche di nicchia per riporre libri, occhiali e tutto ciò che solitamente utilizziamo prima di andare a dormire.

Di seguito una carrellata di mobili e arredi vantaggiosi da valutare per l'arredamento della camera da letto.

Ingresso/corridoi

I mobili per l'ingresso sono quelli utili principalmente ad appendere giacche e cappotti, appendiabiti e non solo. Ma anche gli specchi, utili a darsi un ultimo sguardo prima di uscire, oppure consolle e comò per riporre le chiavi quando si entra in casa.

Nei corridoi, invece, possiamo scegliere arredi che servono più che altro a riempire gli spazi e rendere accogliente l'ambiente. Ma anche scarpiere che fungono da consolle per l'arredamento.

In particolare è l'illuminazione a costituire un ruolo importante in queste zone della casa: scegliete applique da parete o lampade da terra da posizionare in tutti quegli angoli bui o da utilizzare per evidenziare un particolare dettaglio dell'ambiente. Vediamo qualche prodotto tra i migliori su Amazon e che potrebbero fare al caso vostro.

2. Scegli mobili polifunzionali

La scelta di mobili polifunzionali potrebbe rappresentare un'opzione strategica al fine di spendere poco e ottenere numerosi vantaggi in merito a spazio da utilizzare. Su Amazon sono presenti moltissime soluzioni polifunzionali per tutte le stanze della casa, come ad esempio il tavolino da caffè con piano sollevabile di Yaheetech. Ma vediamone altri da acquistare su Amazon a prezzi convenienti.

3. Recati ai mercatini dell'antiquariato

I mercatini dell'antiquariato possono rivelare moltissime sorprese. Per arredare casa con pochi soldi, infatti, scegliere mobili e arredi usati ma che arricchiscono l'ambiente con quel tocco vintage e vissuto, potrebbe rappresentare la strategia vincente.

Questa scelta non solo permette di spendere poco ma anche di arredare casa con uno stile ben preciso e caratterizzare l'ambiente. Quando si passeggia tra i mercatini, però, è importante saper riconoscere i mobili di antiquariato: per farlo esistono delle vere e proprie guide a cui fare riferimento che segnaliamo di seguito.

4. Divertiti con il fai da te

Passiamo adesso al fai da te. Per chi non vuole acquistare mobili già pronti e vuole divertirsi a realizzarne di personalizzati, è utile far riferimento a tutta una serie di accessori che risulteranno indispensabili per gli arredi fai da te. Su Amazon è presente una ricca selezione di materiali, dai piedini per i mobili alle cerniere, dai tasselli in legno alle maniglie, per arrivare alla pittura o alla vernice: vediamone alcuni.

5. Riciclo creativo

Con il riciclo creativo tutto diventa possibile, anche per quanto riguarda l'arredamento in casa. Biciclette che si trasformano in base per le mensole, tappi di sughero che diventano portachiavi da muro, cassette di legno che fungono da scaffali, pallet, travi di legno o scale che possono essere trasformati in appendiabiti o librerie.

Se si possiede la fantasia, la buona volontà e anche una certa dose di pazienza, ma non si hanno idee specifiche su come riciclare vecchi oggetti in casa, abbiamo pensato a una selezione di libri che possono aiutarvi: vediamoli.

6. Oggettistica low cost per arredare casa e spendere poco

Arredare casa significa anche pensare all'oggettistica: quadri, specchi, cornici, piante da interno, decorazioni, vasi, candele ma anche tessuti come tende, tappeti e cuscini. L'oggettistica per la casa low cost è facilmente rintracciabile su e-commerce online, ma anche su Amazon dove è possibile accedere alle sezioni dedicate e usufruire di un'ampia scelta su moltissimi arredi: vediamo qualche esempio qui di seguito.

7. Scegli negozi convenienti o e-commerce online

Per arredare casa con pochi soldi, oltre a tenere conto del budget disponibile e stilare una lista di arredi che si considerano indispensabili, è utile anche affidarsi a siti e e-commerce online. Molti sono coloro i quali scelgono negozi convenienti come IKEA, Mondo Convenienza o Leroy Merlin, ma anche su Amazon sono presenti diverse tipologie di arredo a prezzi economici. Usufruendo dell'abbonamento a Amazon Prime, inoltre, è possibile anche ricevere tantissimi oggetti senza costi di spedizione aggiunti, in modo da godere di un ulteriore risparmio.

Arredare casa con pochi soldi: come risparmiare sui mobili

Arredare casa con pochi soldi, che sia con un budget da 1000, da 2000 o da 5000 euro, significa valutare attentamente le scelte a disposizione. È possibile risparmiare sui mobili non solo attraverso le idee di cui abbiamo parlato in precedenza ma anche facendo riferimento a dei trucchi e dei consigli che possono rivelarsi molto utili: vediamoli nel dettaglio.

  • Compra i mobili durante i periodi di saldi
  • Acquista on-line
  • Scegli mobili e arredamento negli outlet
  • Acquista arredo da esposizione
  • Tieni conto delle agevolazioni fiscali del periodo
  • Prediligi arredi con prezzi bloccati
  • Libera la fantasia con il fai da te o con il riciclo creativo

Dove acquistare mobili a poco prezzo

Acquistare mobili a poco prezzo si può, come? Basta fare riferimento ai siti di arredamento online che presentano cataloghi ben forniti e per tutte le tasche. Non solo IKEA o Mondo Convenienza mettono a disposizione mobili e arredi economici ma anche Conforama, Iperceramica che si focalizza principalmente sull'arredo bagno, Leroy Merlin, utile anche per il fai da te, Divani e Divani, Poltrone e Sofà, Outletarredamento e tantissimi altri.

Ricordiamo che anche su Amazon è possibile valutare una serie di proposte per l'arredamento della casa a basso costo, che rispondono alle esigenze più disparate.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
15 regali ecosostenibili per Natale 2021: le migliori idee green e ecologiche
15 regali ecosostenibili per Natale 2021: le migliori idee green e ecologiche
Cyber Monday 2021: le migliori offerte e gli sconti di oggi su Amazon
Cyber Monday 2021: le migliori offerte e gli sconti di oggi su Amazon
Come costruire un presepe fai da te passo passo
Come costruire un presepe fai da te passo passo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni